ELEZIONI EUROPEE E AMMINISTRATIVE DEL 26 MAGGIO 2019 – ORARI DEGLI AMBULATORI PER IL RILASCIO DEI CERTIFICATI PER GLI ELETTORI FISICAMENTE IMPEDITI AD ESERCITARE IL VOTO

L’elettore fisicamente affetto da grave infermità, tali da non poter esprimere autonomanente il voto, permanente o temporanea, (es. ciechi, amputati delle mani,ecc) può richiedere al Comune di iscrizione elettorale l’apposizione di un timbro (denominato AVD) sulla tessera elettorale che lo autorizzi ad essere accompagnato da una persona nella cabina elettorale per esprimere il voto. La richiesta dell’interessato deve essere accompagnata da un certificato specifico rilasciato dal medico della ASL Medicina legale e del lavoro negli uffici e orari indicati in allegato. L’istanza indirizzata al Sindaco deve essere presentata ai fini della protocollazione all’ufficio Punto Amico del comune e deve essere accompagnata dai seguenti allegati:

certificato medico della ASL Medicina legale e del lavoro, tessera elettorale, documento di identità del richiedente.

 

scarica:

  1. Richiesta voto assistito
  2. Orari per rilascio certificati elettori fisicamente impediti

Ultimi articoli

NEWS 17 Maggio 2024

Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione

Le norme per lo svolgimento dell’elezione del sindaco e del consiglio comunale sono contenute, fondamentalmente: nel D.

ELEZIONI EUROPEE 2024 17 Maggio 2024

Elezioni dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia – Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione

Le norme per lo svolgimento dell’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia sono contenute, fondamentalmente: nella legge 24 gennaio 1979, n.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2024 17 Maggio 2024

Circolare 20/2024 – Elezioni 8 e 9 giugno 2024. Disciplina del “silenzio elettorale” – Prefettura di Arezzo

Elezioni 8 e 9 giugno 2024. Disciplina del “silenzio elettorale” Si fa riferimento ai quesiti pervenuti alla Direzione Centrale per i Servizi Elettorali del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno, in ordine alla cosiddetta disciplina del “silenzio elettorale” da applicare alla imminente elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, alle elezioni amministrative e a quelle della Regione Piemonte, programmate nei giorni dell’8 e 9 giugno prossimi.

torna all'inizio del contenuto